Politica della Qualità di ADL Italia

ADL Italia è parte integrante di una multinazionale della consulenza direzionale e strategica che fornisce servizi in oltre 30 paesi, con una cultura dell’innovazione, della professionalità, dell’indipendenza di cui i propri clienti beneficiano da oltre un secolo.

Al fine di mantenersi in linea con l’evoluzione delle aspettative dei clienti in tema di qualità, ADL ha sempre adeguato il proprio SGQ alle nuove linee guida emanate e, in particolare, dal 2017 alla nuova norma ISO 9001:2015.

Dal 2010 la Direzione ha esteso il proprio SGQ al servizio di formazione che ADL Italia eroga verso i propri Clienti nell’ottica del miglioramento complessivo della qualità del servizio erogato.

In coerenza con i requisiti della norma ISO 9001 nel 2017 ha conseguito l’estensione dell’accreditamento anche ai servizi ICT che offre da diversi anni alle imprese ed agli Enti Pubblici con cui collabora.

Al fine di raggiungere gli obiettivi per la qualità ADL ha attuato pertanto un Sistema di Gestione della Qualità capace di assicurare:

  • la conformità dei servizi e dei processi alle leggi e alle normative cogenti nazionali ed internazionali, nonché al rispetto dell’ambiente e dell’etica professionale;
  • la rispondenza dei servizi erogati alle esigenze dei Clienti attuali e potenziali;
  • la riduzione dei disservizi interni ed esterni e della loro ripetitività;
  • un approccio sistematico basato sull’analisi dei rischi e delle opportunità al fine di individuare le azioni ed effettuarne la gestione;
  • la continua ottimizzazione dei processi progettuali, di erogazione e controllo dei servizi erogati;
  • la continua rispondenza dei processi di supporto e delle relative infrastrutture, in particolare quelle informatiche, alle necessità aziendali di erogazione dei servizi ai Clienti;
  • il continuo monitoraggio ed analisi degli indicatori individuati all’interno del Sistema di Gestione per la Qualità, valutandone anche l’efficacia rispetto agli obiettivi aziendali, al fine di gestire efficacemente i servizi erogati e perseguire la riduzione delle inefficienze e la tempestiva risoluzione degli eventuali reclami dei Clienti.

Pertanto al fine di perseguire gli obiettivi della qualità prefissati ADL s’impegna a:

  • sostenere, diffondere e rendere comprensibile la Politica della qualità mettendo a disposizione del personale le informazioni documentate e promuovendo azioni mirate di formazione e di coinvolgimento;
  • comunicare, per quanto appropriato, la politica delle qualità a tutte le parti interessate (stakeholders);
  • definire gli obiettivi per ciascuna funzione mettendo a disposizione le necessarie risorse per il loro raggiungimento;
  • riesaminare sistematicamente la politica e gli obiettivi per la qualità e i rischi connessi al loro raggiungimento e qualora necessario definire nuovi obiettivi e/o modificare le azioni intraprese per la riduzione del rischio di insuccesso.